Spagna. I matrimoni omosessuali, famiglie in piena regola

Pubblicato in The Post Internazionale

Ruth ha 5 anni e adora gli animali. Il suo preferito è il gorilla. Nel recinto dei primati ce n’è uno con un cucciolo in braccio. Ruth non riesce a staccargli gli occhi di dosso. Ma le fa anche un po’ di paura. Per questo si aggrappa alla gamba di sua madre Mar e stringe forte la mano di sua mamma Montse. È sabato pomeriggio e i raggi di un tiepido sole autunnale scaldano i vialetti dello zoo di Barcellona, vocianti di bambini e affollati di famiglie. Come quella di Ruth e delle sue mamme Montse Mota e Mar Sevillano, che lo scorso 6 novembre hanno celebrato la sentenza del Tribunale Costituzionale spagnolo che ha dichiarato valida la legge che regola il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Sigue leyendo

Anuncios